Alta Formazione Artistica

                                                                                Torna alla HOME

Riforma Accademia

 

Febbraio 2014- RELAZIONI AFAM ARTEM DOCERE - Il 03/02/2014 Marco Bussagli, Relazioni Afam e Dalma Frascarelli, Gruppo di Studio per l’AFAM, hanno incontrato il Prof. Marco Mancini, Capo Dipartimento Università, AFAM, Ricerca, sul tema "Evoluzione normativa Afam”

Novembre 2013 - Relazione alle Accademie di Belle Arti

Mancanza di opportunità future di insegnamento nella scuola secondaria di II grado per gli studenti laureati nelle Accademiedi Belle Arti.  Marinella Galletti e Marco Bussagli

 

 21/12/2012 -

L' equipollenza dei titoli AFAM alle Lauree Magistrali è legge.

Si è perfezionato Il cammino per il riconoscimento definitivo dell' equipollenza dei diplomi accademici del V.O. al II livello del Nuovo Ordinamento e alle lauree magistrali universitarie (Lauree quinquennali nella classe LM 45 - Musicologia per Conservatori, Istituti musicali pareggiati e Accademia Nazionale di Danza; classe LM 12 - Design per l'ISIA; classe LM 65 - Scienze dello spettacolo e produzione multimediale per l'Accademia Nazionale di Arte Drammatica; classe LM 89 - Storia dell'arte, classe LM 12 - Design e classe LM 65 - Scienze dello spettacolo e produzione multimediale per le Accademie di Belle Arti).  Ne dà notizia CNAFAM: La NewsLetter 

 

Legge di Stabilità n 228 del 21/12/ 2012 

Articoli dal n. 102 al 107 Alta Formazione Artistica e Musicale

 

Note sul lungo “percorso normativo” volto all’ equiparazione dei titoli accademici alle Lauree magistrali.

Ottobre/Novembre 2012 - Artem Docere: "Relazione sull' Istruzione Artistica nella Scuola Superiore di Secondo Grado" indirizzata agli Organi di Governo delle Accademie di Belle Arti in Italia.

15/11/2010

 

DOCUMENTO al Presidente della Repubblica, redatto dal Prof. Marco Bussagli

 

Giustizia per le Accademie di Belle Arti italiane

"... La premessa fondamentale della Legge 508/99 risiedeva nell’articolo 33 della Costituzione italiana, la quale pone le Università e le Accademie sullo stesso piano, in quanto istituzioni di alta cultura dotate di autonomia; segno evidente che i nostri Padri Costituenti dovevano avere ben chiaro quanto grande fosse il valore delle arti visive e della ricerca artistica per la rinascita della Nazione."... Il Documento integrale

NOVE PUNTI PER L’INGRESSO DELLE ACCADEMIE STATALI DI BELLE ARTI NELL’UNIVERSITA’               Marco Bussagli

 

1. Adozione dei modelli e dei criteri europei e internazionali per la Formazione Universitaria Superiore nelle Belle Arti e Visual Arts;

2. Passaggio delle Accademie Statali di Belle Arti sotto le competenze della Direzione Generale per l’Università, lo Studente e il Diritto allo Studio e del CUN;

3. Decontrattualizzazione dei Professori di Prima Fascia e di Seconda Fascia attualmente in servizio nelle Accademie Statali di Belle Arti;

4. Riconoscimento agli stessi dello Status Giuridico ed Economico Universitario secondo le fasce di appartenenza;

5. Istituzione di Lauree, Lauree Magistrali e Dottorati di Ricerca specifici in Belle Arti e Visual Arts;

6. Elezione delle Rappresentanze dei Professori e degli Studenti all’interno del CUN e del CNSU, con la costituzione di un’area specifica denominata CUNABA che si occupi in maniera esclusiva delle problematiche specifiche della Formazione Artistica Universitaria;

7. Confluenza delle Accademie Statali di Belle Arti all’interno degli Atenei territoriali di riferimento secondo le proposte emendative all’AC 4822, nn. 7.019, 7.024, 7.025 e 7.026, già presentate presso la VII Commissione Cultura della Camera dei Deputati nella passata Legislatura;

8. Le risorse finanziarie destinate dallo Stato al funzionamento delle Accademie Statali di Belle Arti vengono assegnate, con vincolo di destinazione, alle Università di riferimento;

9. Il patrimonio immobiliare ed artistico (Patrimonio Storico) delle Accademie Statali di Belle Arti statali rimane nella disponibilità delle stesse, che continuano ad utilizzarlo come sede didattica e di rappresentanza, provvedendo anche alla tutela e valorizzazione museale ed espositiva.

DDL 1693

Valorizzazione del Sistema dell' Alta Formazione
DDL 1693.pdf
Documento Adobe Acrobat 47.5 KB

Documenti sindacali

Documento unitario CGIL CISL UIL del 18 ottobre 2012
2012_10_18_afam_cgil-cisl-uil.pdf
Documento Adobe Acrobat 468.2 KB
documento cgil aprile 2012
documento-flc-cgil-audizione-vii-commiss
Documento Adobe Acrobat 72.0 KB

                                                                                Torna alla HOME